Manna Franz Haas IGT 2020 Cl. 75

Manna Franz Haas IGT 2020 Cl. 75

Manna Franz Haas IGT 2020 Cl. 75

Vino Bianco con una buona complessità aromatica, spiccano spezie, fiori e frutta esotica insieme ad un gusto morbido, ricco, lungo e sapido.
Prezzo:
€ 21,50Bt.
Listino:
Risparmi:
(%)
Codice
Prezzo
Quantità
00486
€ 21,50Bt.

Descrizione

Assemblaggio di cinque uve, Riesling, una piccola parte di Kerner e Sauvignon, Chardonnay e Traminer Aromatico. Vino creato per essere abbinato a diverse pietanze, senza essere obbligati a scegliere vini diversi per ottimizzare ogni portata. Il nome Manna non ha alcun riferimento biblico, ma è semplicemente il cognome di Maria Luisa Manna, alla quale Franz ha dedicato il vino.

ZONA DI PRODUZIONE: Il Manna, vino molto singolare che Franz Haas ha dedicato a sua moglie, Maria Luisa Manna. È una cuvée di Riesling, Chardonnay, una parte di Traminer Aromatico ed una piccola percentuale di Sauvignon Bianco; con l’annata 2013 è stata aggiunto un 15% di Kernere di conseguenza sono state diminuite le percentuali di tutti gli altri vitigni. I vigneti dei cinque vitigni si trovano nei comuni di Montagna, Egna, Aldino e Bressanone ad un’altitudine compresa tra i 350 e gli 800 metri. I terreni, molto differenti tra loro, sono di origine dolomitica, porfirica, sabbiosa e marnosa e sono esposti verso Sud-Ovest.

METODO DI VINIFICAZIONE: Le uve, a causa dei periodi di maturazione diversi, vengono raccolte e lavorate separatamente. Lo Chardonnay ed il Sauvignon Bianco vengono fermentati in barrique, mentre il Riesling, il Gewürztraminer e il Kerner fermentano in vasche d’acciaio. A fermentazione ultimata i vini giovani vengono assemblati per favorire la combinazione e l’armonizzazione delle differenti componenti aromatiche. Dopo un periodo di permanenza sui lieviti fini di circa dieci mesi, il vino viene imbottigliato e ulteriormente affinato in bottiglia per qualche mese.

DESCRIZIONE DEL VINO: In gioventù il vino presenta note giallo-dorate, mentre dopo qualche anno di maturazione compaiono toni dorati intensi. Grazie alle sue particolari caratteristiche il Manna seduce con un bouquet complesso e stratificato che riporta a note di sambuco, pistacchi e petali di rose. Colpisce per la sua complessità e concentrazione combinate ad una eleganza morbida e ad una struttura minerale. Durante le molteplici fasi di maturazione il vino si presenta sotto diverse caratteristiche e prospettive, cambiando ed evolvendo in bottiglia come nel bicchiere, continuando a sorprendere e stupire. Grazie alla presenza di Riesling e Kerner è un vino che si presta a un’ottima evoluzione.

ABBINAMENTO: Il Manna si esalta in abbinamento a pietanze nobili e pregiate. È affascinante il modo in cui il vino si adatta ai diversi piatti, in modo particolare con pietanze a base di crostacei, pesce in genere e carni bianche, rinnovandosi continuamente grazie alla sua molteplice profondità e struttura.